Che cos’è un drabble?
E’ una breve opera narrativa di esattamente cento parole, titolo escluso.
Tipico del genere fantascientifico, il drabble è una sfida per l’autore che deve cercare di dimostrare le proprie capacità di sintesi e riuscire ad esprimere le proprie idee in un così ristretto spazio.

Eccoci al secondo appuntamento de #IlDrabbleDelMese

Destino crudele

«No, no e poi no!»
«Perché no, Mamy?»
«Te l’ho ripetuto mille volte: non puoi uscire col buio!»

«Ma che male c’è? Cosa mi potrebbe mai accadere di male?»

«Nessuna di noi si è mai vista in giro con il buio e sarà così per sempre. Ci sono tante ore di luce nelle quali puoi uscire e fare tutto ciò che vuoi.»

«Certo! Ma sono costretta a restare sempre attaccata a quella bimba piagnucolona!»

«Ti è stata assegnata lei e così devi fare! Le regole vanno rispettate. Ora assottigliati e rientra!»

Rassegnata, la giovane ombra ritornò nel corpo della bambina.

[Mirco Goldoni]

Foto di Bertsz da Pixabay